xiaomi-beta-miui-12-android-12-mi-11

Sembra che Xiaomi abbia iniziato a testare la MIUI 12.5 basata su Android 12 per il Mi 11 grazie agli indizi condivisi su Twitter da un tipster. Il rilascio arriva pochi giorni dopo che Google ha lanciato l’ultima versione beta di Android 12, avvicinandosi di un passo alla sua versione finale.

Il test segna il lancio della prima versione interna di MIUI 12.5 da quando Xiaomi ha rilasciato l’aggiornamento beta di Android 12 a maggio insieme ad altri OEM, secondo XDA Developers. A quel tempo, il produttore di smartphone ha iniziato a seminare la propria versione beta di Android 12 sui dispositivi Mi 11 Ultra, Mi 11, Mi 11 Pro solo per la Cina e Mi 11i.Tuttavia, quell’aggiornamento includeva solo la build vaniglia di Android 12, senza MIUI.

Xiaomi: Android 12 arriverà anche per altri device

È un po’ strano, tuttavia, che la beta MIUI 12.5 sia arrivata solo sul normale Mi 11. Resta da vedere quando l’azienda spingerà l’aggiornamento a Mi 11 Ultra e Mi 11 Pro, che sono tra i migliori smartphone Android sul mercato.

La versione beta chiusa è disponibile solo in Cina per ora, il che significa che non viene precaricata con Google Play Services o app Google. Non si sa molto su quali funzionalità Xiaomi introdurrà nella build basata su Android 12 poiché è in fase di test interni, quindi dovremo aspettare ancora un po’ prima di vedere i cambiamenti.

L’ultimo device di fascia alta di Xiaomi offre un display AMOLED a 120Hz, fotocamere straordinarie, chipset Snapdragon 888, ricarica cablata e wireless da 67 W e resistenza all’acqua e alla polvere con certificazione IP68.