destiny-2-stagione-15-cross-play

In un post sul blog, Bungie ha fornito informazioni sul cross-play di Destiny 2. Arriverà nella stagione 15 tra PC, Stadia, PlayStation e Xbox e ci sono alcune funzionalità incluse per rendere più facile trovare partite con gli amici.

Con Destiny 2 su così tante piattaforme, ti starai chiedendo cosa accadrà al nome di tutti. Bungie richiederà a tutti i giocatori di Destiny 2 di creare un ‘Nome Bungie’ che rimarrà lo stesso su tutte le piattaforme. Questi nomi Bungie saranno costituiti dal nome Bungie del giocatore, dal nome visualizzato e dall’ID numerico.

Destiny 2: il cross-play arriverá tra PC, PlayStation, Xbox e Stadia

Per facilitare la ricerca di altri giocatori da parte degli amici della console, Bungie ridurrà il numero di caratteri utilizzati in un nome. Inoltre, tutti i nomi verranno moderati e filtrati per evitare termini offensivi. Insieme a un nome Bungie, i giocatori avranno un elenco chiamato Bungie Friends che avrà tutti gli amici in un elenco. I giocatori possono anche filtrare la loro lista in base alle piattaforme.

Per aggiungere amici a Bungie Friends, i giocatori dovranno cercare i loro amici sulla loro piattaforma preferita e inviare richieste di amicizia. Un altro modo è cercare amici tramite la schermata Invita. Infine, i giocatori possono utilizzare il sito di ricerca degli amici di Bungie, che verrà lanciato quando sarà disponibile il cross-play, per collegare le loro piattaforme e inviare richieste di amici a Bungie.

Un’altra cosa da tenere a mente è che la chat vocale non sarà disponibile tra le piattaforme quando verrà lanciato il cross-play, ma Bungie suggerisce che verrà risolto in un aggiornamento dopo il lancio. I giocatori dovranno aspettare fino all’inverno per la chat di testo su console e l’input di testo con le tastiere.