nintendo-in-pochi-giorni-due-cartucce-hanno-raggiunto-quota-2milioni

Incredibile asta per le cartucce originali dei due giochi più storici e famosi di Nintendo. Nei rispettivi appuntamenti, sono state battute raggiungendo complessivamente i 2 milioni di euro! Cosa non farebbero i collezionisti facoltosi di tutto il mondo. Un rialzo dopo l’altro da lasciare senza fiato! Scopriamo insieme di quali videogiochi Nintendo stiamo parlando.

 

Nintendo: Legend of Zelda e Super Mario valgono milioni di euro

Incredibile, ma vero, Legend of Zelda e Super Mario, due giochi firmati Nintendo, oggi valgono milioni di euro. O meglio, a valere un sacco di soldi sono le prime cartucce della nota console, uscite rispettivamente una nel 1987 e l’altra nel 1996.

Partiamo da quella che è stata venduta a 1,3 milioni di euro. Si tratta di una copia del 1996 di Super Mario 64 per Nintendo. Il punteggio delle sue condizioni è stato valutato a 9.8 A++ Wata. Inoltre si tratta del primo videogame tridimensionale con protagonista l’idraulico con i baffi.

La casa d’aste che ha concluso il colpo grosso è la Heritage Auctions, famosa per queste occasioni. Ovviamente Nintendo, con le sue cartucce ormai da collezione, si presta bene alle aste per collezionisti che cercano pezzi unici. Tra l’altro l’investimento è assicurato con articoli di questo genere.

Passiamo ora alla cartuccia per sistema Nel che ha fatto guadagnare circa 740 mila euro a chi ha deciso di piazzarla all’asta. Si tratta di una copia ancora integra e sigillata di The Legend of Zelda. Anche in questo caso le condizioni di conservazione sono quasi perfette con un punteggio di 9.0 Wata.

 

Investire in pezzi da collezione

Siamo sempre molto attenti a segnalare investimenti importanti grazie a pezzi da collezione davvero speciali. In questo caso si tratta delle cartucce storiche di due giochi Nintendo davvero famosi.

La domanda che sorge spontanea riguarda chi si è aggiudicato questi due titoli. Chissà se è puro gusto personale per collezionare videogiochi storici oppure c’è un disegno di investimento futuro. Ad ogni modo l’interesse dei giovani è sull’ormai prossimo lancio di Nintendo Switch Pro.

FONTEWired