Sia online che tramite contatto telefonico, PosteMobile sta continuando ad offrire a tutti i nuovi clienti privati la sua offerta con modem trasportabile denominata Casa Web, con scadenza adesso fissata al 21 Luglio 2021, salvo ulteriori cambiamenti.

Invece di chiudere in commercializzazione l’offerta, precedentemente attivabile fino allo scorso 7 Luglio 2021, l’operatore virtuale ha deciso infatti di aggiornare la data di scadenza, mantenendo anche il prezzo mensile scontato. Scopriamo insieme maggiori dettagli.

 

PosteMobile Casa Web prorogata fino al 21 luglio 2021

I clienti che decidono di sottoscrivere Casa Web, ottengono nel dettaglio connessione internet illimitata, un modem Wi-Fi con SIM dati già inserita e un servizio di assistenza clienti dedicato al numero 160. Come già detto, fino al 21 Luglio 2021 continua anche il prezzo scontato, pari ancora a 20,90 euro al mese invece di 26,90 euro mensili.

I corrispettivi vengono fatturati a intervalli bimestrali tramite conto telefonico e possono essere addebitati su conto corrente o su bollettino postale. L’imposta di bollo è invece pari a 16 euro ed è rateizzata in 8 fatture con un addebito di 2 euro ciascuna. Per i già clienti PosteMobile Full MVNO attivati fino al 23 Giugno 2021, a partire dal 16 Giugno 2021 è in corso la graduale migrazione dalla precedente rete di appoggio (WindTre) alla rete Vodafone.

Con l’offerta Casa Web il servizio di accesso a internet viene erogato su rete radiomobile esclusivamente su territorio nazionale, attraverso la SIM dati fornita insieme al modem, ma incompatibile con il traffico dati in roaming, con l’invio di SMS e con l’utilizzo del traffico voce. Per sottoscrivere PosteMobile Casa Web, i nuovi clienti privati devono sostenere un costo di attivazione pari a 29 euro una tantum, con addebito nella fattura del mese successivo a quello di attivazione. Per scoprire tutti i dettagli visitate il sito ufficiale dell’operatore.