Postepay a rischio per mano di un tentativo di phishing, il messaggio

Capita ormai da sempre che tutti coloro che si rapportano al web possono essere soggetti ad alcune truffe incredibili. Ogni ambito, anche quello più sicuro, può risultare ormai teatro di una vera e propria trappola chiaramente suo malgrado.

Questo è quanto accade a tutti coloro che utilizzano delle carte per i pagamenti online e per gli acquisti online. In particolar modo la Postepay sembrerebbe essere quella più bersagliata dalle truffe, vista la sua grande estensione sul territorio. Sono tanti infatti i tentativi di phishing che pian piano stanno riuscendo a truffare sempre più persone. Lo scopo di questa particolare tipologia di truffa è quello di far credere che il messaggio in arrivo provenga dalla filiale di appartenenza. Lo scopo finale dei truffatori sarà quello di raccogliere i dati di accesso per poi entrare nei conti che saranno svuotati in pochissimo tempo.

 

Postepay: ecco la nuova truffa phishing che mette in pericolo tutti gli utenti con la carta

Gentile utente

Con la presente email, ti informiamo che la tua utenza e le funzioni del tuo conto Intesa sono state temporaneamente disabilitate. Abbiamo applicato queste restrizioni sul tuo conto perchè hai raggiunto una soglia di attività che richiede la verifica obbligatoria di alcune delle tue informazioni

Non potrai più prelevare denaro o effettuare pagamenti con la tua carta se non procedi con l’aggiornamento del tuo profilo Online Banking.

Puoi effettuare l’aggiornamento del tuo profilo sul nostro sito, cliccando sul link seguente:

LINK: AREA CLIENTI POSTEPAY

Ti ringraziamo per la tua collaborazione!

Assistenza Clienti Postepay