blank

A partire dallo scorso 24 maggio 2021 PosteCasa Ultraveloce, la nuova offerta di rete fissa di PostePay attivabile in tecnologia Fibra FTTH e Misto Fibra Rame FTTC o FTTE, è disponibile in tutti gli Uffici Postali.

Oltre che nel sito ufficiale di PostePay, l’offerta è stata lanciata inizialmente in circa 450 Uffici Postali. Scopriamo insieme tutti i dettagli ed il bundle completo dell’offerta.

 

PosteMobile Ultraveloce finalmente disponibile negli Uffici Postali

Attivando l’offerta entro il 31 Agosto 2021, salvo eventuali proroghe, è possibile ottenere un costo promozionale di 26,90 euro al mese anziché 30,90 euro mensili. Inoltre, fino alla stessa data è previsto uno sconto sul costo di attivazione, di consegna degli apparati e di installazione, attualmente pari a 49 euro anziché 99 euro.

PosteCasa Ultraveloce prevede una linea fissa solo dati con connessione internet illimitata in tecnologia FTTC, FTTE e Fibra FTTH fino a 1 Gbps, con modem Wi-Fi incluso e una chiavetta USB 4G con all’interno una SIM PosteMobile con traffico dati illimitato. Per quanto riguarda il modem Wi-Fi, PostePay potrà fornire il modello FRITZ!Box 7530 oppure lo ZTE H2640. In ogni caso, l’operatore consente anche di configurare un modem alternativo, impostando i parametri riportati sul sito ufficiale.

Le aree coperte dalla Fibra FTTH, secondo quanto indicato sul sito di PostePay, sono circa 200 città tra cui Napoli, Venezia, Torino, Milano, Roma, Genova, Firenze, Catania, Bari, Palermo, Bologna e Verona. Con PosteCasa Ultraveloce, attraverso la rete di Open Fiber è possibile ottenere una linea fissa in tecnologia FTTH, con velocità massima raggiungibile di 1 Gbps in download e 300 Mbps in upload.