ps5-segreto-giochi-console-sony

Nel mondo del gaming c’è un problema con i videogiochi. In realtà ce ne sono molti, ma in questo caso si parla della grandezza, del peso di quest’ultimi. Ormai i giochi pesano sempre di più e le normali unità di memoria sembrano non bastare più. Per la PS5, per esempio, si parte di base con un sistema di archiviazione nativo di 825 GB che non è molto.

Nel momento in cui in media i giochi tripla A vanno a pesare 100 GB, ogni volta diventa un problema giocare visto che va deciso cosa tenere sulla PS5 e cosa disinstallare. Per fortuna però, la console di Sony ha un asso della manica importante che va a mitigare parzialmente questo problema. Si tratta di un sistema di compressione dei file impressionante.

 

PS5: il segreto per avere tanti giochi

Un esempio semplice da fare è quello di Subnautica. Sulla PlayStation 4 il peso di questo gioco è di 14 GB mentre sulla PS5 arriva ad appena 5 GB. Un miglioramento notevole, quasi un terzo del peso originale. Le riduzioni ovviamente non possono essere tutte così grandi, ma ci sono giochi più pesanti che comunque riescono a strappare anche il 40% dei GB totali.

Apparentemente si tratta anche di una tecnologia non esattamente esplorata a fondo quella che permette la riduzione del peso su PS5. Questo implica che nel futuro potremmo assistere a riduzioni più importanti. Dover comprare un SSD per poter ampliare lo storage della console potrebbe quindi non diventare più una necessità, ma una possibilità.