amazon-prime-video-film-serie-

Secondo diverse fonti importanti e affidabili, Amazon starebbe trattando per un acquisto colossale che andrebbe a migliorare enormemente Prime Video in un colpo solo. Apparentemente vorrebbe comprare MGM per un prezzo che oscilla tra i 7 e i 10 miliardi di dollari. Questo permetterebbe al colosso di mettere le mani su un numero di film spaventoso, la maggior parte di qualità e apprezzati dal pubblico globale.

MGM ha di fatto una delle biblioteche di film più vaste al mondo con oltre 4.000 titoli. Ovviamente l’acquisto da parte di Amazon non implica l’arrivo diretto su Prime Video anche perché bisogna capire poi come sono gli accordi sui diritti dei film nei vari paesi. Tra questi film c’è tutta la saga di Lo Hobbit, di Rocky, 007 e tanto altro ancora.

Oltre ai film si parla anche di serie TV e quindi si parla di oltre 17.000 episodi di serie acclamate come Stargate, Fargo e troppi altri nome per poterli scrivere qua. In sostanza, Amazon potrebbe di colpa iniziare a competere sul serio con Netflix e Disney+.

 

Amazon Prime Video: rivoluzionare in arrivo

Amazon Prime Video contiene titoli importanti a livello di serie TV, anche nomi originali come The Boys, ma sono pochi. Per il resto il catalogo è pieno di molti contenuti di serie B e anche meno. L’arrivo di titoli importanti, quelli i cui diritti ora sono di MGM, porterebbe su un nuovo livello la piattaforma che come detto diventerebbe un serio contendente agli altri giganti dello streaming on demand. Non resta che incrociare le dita e sperare.