Elon Musk

Sembra di assistere ad un film di alto spionaggio e di mosse politiche da vera guerra fredda. Elon Musk non se la sta passando bene in questi giorni. Il rischio è di vedere sfumato il suo sogno di portare l’uomo sulla Luna. Infatti, notizia recente, l’accordo di SpaceX con la NASA per questo viaggio è in bilico e per ora niente fondi. Qui c’è “puzza” di Bezos. Vediamo insieme tutti i dettagli.

 

Elon Musk potrebbe dover dire addio al suo sogno lunare

Purtroppo Elon Musk sta metabolizzando proprio ora che potrebbe dover dire addio al suo sogno lunare. L’accordo tra SpaceX e la NASA per il viaggio sul satellite della Terra per ora è in standby. Ma con esso anche i fondi previsti per realizzare il volo nello spazio. E si parla di un accordo dal valore di ben 2,9 miliardi di dollari.

Lo avevamo detto noi di Tecnoandroid che a molti non sarebbe andata giù questa presa di posizione della NASA a favore di Elon Musk. E tra questi non poteva mancare Jeff Bezos. Quest’uomo aveva abbandonato Amazon proprio per dedicarsi a Blue Origin e quindi ai viaggi nello spazio. Poteva farsi bagnare il naso da SpaceX senza nemmeno aver avuto la possibilità di combattere ad armi pari?

 

Blue Origin e Dynetics si sono opposte all’accordo

È chiaro che né Blue Origin, né Dynetics potevano lasciarsi sfuggire un’opportunità così. Molto probabilmente certe di quello che stanno facendo, le due aziende in corsa per la Luna, hanno esposto un reclamo formale alla Government Accountability Office. Le accuse, secondo quanto riportato da The Verge, condannerebbero la NASA ad aver agito a favore di Elon Musk a scapito degli altri. In pratica avrebbe “modificato le regole all’ultimo minuto, mettendo addirittura in pericolo il viaggio scegliendo solo SpaceX”.

In tutta risposta la NASA, tramite la sua portavoce Monica Witt ha dichiarato: “In seguito alle proteste del GAO, la NASA ha comunicato a SpaceX che i progressi sul contratto HLS sono stati sospesi fino a quando il GAO non risolverà tutte le controversie in sospeso relative a questo appalto“. Quindi Elon Musk dovrà attendere l’esito di questo epilogo che, per colpa di Bezos, ha preso una direzione a lui poco gradita.

VIAVia