google-stadia-arriva-laudio-surround-con-il-nuovo-update-barra-di-ricerca

Google è diventato ormai sinonimo di ricerca per gli utenti e penseresti che qualsiasi sua applicazione abbia una barra di ricerca, ma non è così con Stadia. La piattaforma, rilasciata nel 2019, non include lo strumento ma sembra che un aggiornamento imminente risolverá la situazione.

La societá sta finalmente affrontando l’omissione con un nuovo aggiornamento che verrá rilasciato durante questa settimana. Visitando il web client di Stadia vedrai che il negozio ha una barra di ricerca completa di suggerimento per il completamento automatico. Tutto ció dovrebbe aiutare a rendere meno noiosa la ricerca di nuovi giochi da aggiungere alla tua libreria.

Google Stadia includerá finalmente una barra di ricerca

Google ha aggiunto anche una funzione di ordinamento al web client il quale semplifica il monitoraggio dei giochi acquistati, gratuiti e quelli che appartengono a Stadia Pro. Potrai anche filtrare i titoli in base al genere e ad altri criteri. Con questo nuovo aggiornamento, nessuno penserá piú che Google voglia abbandonare il suo progetto Stadia; sono anche in arrivo diverse funzionalitá interessanti.

Uno di questi é un feed di attivitá che ti permetterá di vedere a quali giochi stanno giocando i tuoi amici. Sará anche possibile condividere degli stati. Un altro strumento interessante è quello per eliminare le acquisizioni tramite il web client. Infine, gli utenti Android avranno presto la possibilitá di accedere alla piattaforma tramite un browser web.

Tecnicamente è qualcosa che puoi giá fare con Chrome, ma ora sará piú accessibile. L’update quindi punterá anche a migliorare l’esperienza Android poiché avrai la possiiblitá di accedere alle funzionalitá disponibili sul web client am che Google non ha ancora implementato nell’app mobile.