L’applicazione di messaggistica più usata in tutto il pianeta è senza ombra di dubbio WhatsApp, la nota piattaforma di casa Facebook vanta infatti una platea di utenti a dir poco planetaria, frutto di una politica votata al rendere l’app sempre al passo coi tempi e ricca di funzionalità all’ultimo grido.

Proprio in tal contesto, gli aggiornamenti sono senza dubbio la chiave di volta del tutto, il team di sviluppo dietro WhatsApp rilascia infatti periodicamente degli aggiornamenti delle funzionalità per mantenere l’app sempre accattivante per il pubblico.

A quanto pare presto arriverà un aggiornamento globale, ora in fase di beta, che esaudirà il desiderio della stragrande maggioranza degli utenti, soprattutto coloro che non amano gli audio lunghi, vediamo di cosa si tratta.

Velocità audio

Stando alle ultime notizie riportate dal portale WABetaInfo, gli utenti che detestano i vocali troppo lunghi, presto potranno tirare un sospiro di sollievo, dal momento che nel prossimo aggiornamento in arrivo per l’app, verrà introdotta la funzione per velocizzare la riproduzione dei file multimediali in questione.

Seguendo dunque la scia dei rivali di Telegram, WhatsApp presto consentirà di aumentare la velocità di ascolto, permettendo di scegliere tra più velocità, da quella standard a 1,5x e 2x, con ovviamente la possibilità di tornare ad una riproduzione normale durante l’ascolto.

Si tratta dunque di una novità che verrà sicuramente apprezzata e che effettivamente mancava pesantemente al repertorio di un’app che vanta una platea di utenti pari a oltre 2 miliardi, non resta dunque che attendere la fine della beta e il rilascio globale.