apple-iphone-se-cesto-mele

Non è così raro ordinare qualcosa online e ricevere in realtà un prodotto che non c’entra nulla. Spesso si tratta solo di un fastidio perché si riceve qualcosa di inutile al posto dell’oggetto interessato, ma a volte si ha molta fortuna. Durante la pandemia gli incidenti sono aumentati anche a causa del fatto che sempre più compagnie si sono affidate alle consegne a case e di storie legate agli iPhone di Apple ce ne sono state diverse.

La più famosa è quella di una donna che ha ordinato un iPhone nuovo di zecca e invece ha ricevuto uno yogurt al gusto mela. A questo giro è successo praticamente il contrario. Un britannico ha ordinato da Tesco un cesto di mele e al suo interno ha trovato un iPhone SE originale Apple.

 

Apple: il sostituto di una mela

Ora, questo incidente sembra troppo strano per esserlo e infatti si trattava di una trovata della catena del negozio. L’uomo in questione ha semplicemente avuto la fortuna di essere il cliente che ha vinto. È stato scelto casualmente per ricevere questo dispositivo di ultima generazione di Apple. Rimane il modello economico, ma è comunque un ottimo dispositivo.

 

Un telefono Apple come sostituto di una mela, ma ci sono altre combinazioni, meno azzeccate c’è da dirlo, ma comunque interessanti. Se si prendono delle tavolette per la lavanderia un cliente potrebbe ricevere un Galaxy Tab A7 di Samsung mentre prendendo degli gnocchi si potrebbe ricevere un Nokia; su quest’ultima mi sfugge completamente il nesso. Apparentemente ci sono anche altri abbinamenti nascosti.