astronauta-esa-diventare-posizioni-aperte

In passato diventare astronauta è stato sicuramente il sogno di molti bambini mentre attualmente non così tanto, ma rimane comunque l’aspirazione di qualcuno. Ecco che si presenta un’occasione più unica che rara. L’ESA ha aperto le candidature per due posizioni in tal senso, la prima volta in oltre un decennio e le qualificazioni richieste non sono poi così tanto inarrivabili.

Già per un posto di lavoro normale la concorrenza è agguerritissima, ma per questo lo sarà ancora di più. I dirigenti dell’ESA si aspettano molte candidature, ma sanno anche che in molti anche qualificati non lo faranno perché convinti di non farcela. La paura però non devi fermarvi dal provarci, soprattutto se rientrate nelle richieste.

Si tratta forse del periodo migliore per poter diventare astronauti. L’esperienza sulla Stazione Spaziale Internazionale andrà avanti ancora per molti anni e sicuramente nel medio periodo ci sarà la possibilità di raggiungere nuove destinazioni, o anche vecchie se si pensa alla Luna.

 

ESA: cerasi non un astronauta, ma due

Attualmente le posizioni aperte sono due ed entrambe si chiuderanno 28 maggio 2021, data finale per poter inviare la propria candidatura. Una posizione è per un astronauta privo di disabilità mentre l’altro è riservato proprio a quest’altra categoria.

astronauta-esa-diventare-posizioni-aperte

Ci sono diverse richieste a livello di qualificazione come almeno un master che rientra in diverse ambiti accademici come Scienze della Terra o Ingegneria, ma vale anche un dottorato di ricerca o una qualifica medica. Ovviamente bisogna sapere parlare un ottimo inglese così come un’altra lingua. Bisogna essere adatti fisicamente, avere delle competente comportamentali idonee. Questo il link diretto alle due candidature, utili anche per chi ha questo sogno in futuro e vuole prepararsi per tempo.