iphone-11-pro-max-resiste-un-anno-lago-taiwan-ghiacciato-mese-resistenza

Un turista è stato in grado di recuperare il suo iPhone 11 Pro Max dopo averlo lasciato cadere nel Sun Moon Lake di Taiwan dopo un anno. Secondo il sito Taiwan News, “la peggiore siccitá degli ultimi 50 anni é stata un vantaggio per un fortunato turista che è stato in grado di recuperare un iPhone completamente funzionante dopo averlo lasciato nel lago quasi un anno fa”.

Un turista di nome Chen ha scritto su un gruppo Facebook di essere riuscito a recuperare il suo iPhone dopo che l’area del lago in cui era caduto si era ritirata. Non è la prima storia del genere che sentiamo; qualche settimana fa alcuni rapporti parlavano di un iPhone che è rimasto in un lago ghiacciato per oltre un mese e non si é guastato.

iPhone 11 Pro Max ha una certificazione IP68 per resistenza all’acqua e polvere

CTV News riferí che una donna di nome Angie Carriere stava festeggiando il suo 50 ° compleanno in un luogo di pesca sul ghiaccio nel lago Waskesiu, Saskatchewan, quando ha accidentalmente lasciato cadere il suo iPhone 11 Pro nel lago.

Sebbene fossero passati 30 giorni, Angie voleva ancora recuperare il suo iPhone in modo da poter provare a farselo sostituire da Apple. È tornata al lago Waskesiu e dopo due ore di pesca con amo e magneti, è stata in grado di recuperare il suo smartphone. Dopo averlo portato a casa, ha poi caricato l’iPhone 11 Pro e funzionava perfettamente.

Invece, l’iPhone di Chen era in una custodia per smartphone impermeabile di plastica. Quando il turista ha portato lo smartphone a casa, lo ha rimosso dalla custodia completamente sporca ed ha trovato il suo device intatto. L’iPhone 11 Pro Max di Apple ha la certificazione IP68 per resistenza all’acqua e alla polvere, quindi dovrebbe durare per circa 30 minuti fino a due metri in acqua.

Nel caso di Chen, la sua custodia in plastica impermeabile ha aiutato l’iPhone a rimanere protetto per oltre un anno nel lago.