luce e gasI rincari sulle bollette di luce e gas continuano a preoccupare gli italiani. Dopo gli aiuti dell’ultimo anno decisi per prestare soccorso alle famiglie messe in difficoltà dalla pandemia e dalla conseguente crisi ora riprendono i rincari. Stando alle stime si dovrebbe registrate un aumento dei costi sia per la corrente elettrica che per il combustibile di circa il 4%.

Il tutto va poi inserito in un contesto generale in cui sempre più famiglie vivono al di sotto della soglia di povertà. Fortunatamente però, malgrado gli aumenti, non si è ancora tornati a costi “pre pandemia” inoltre esiste più di un modo per cercare di limare le bollette. Ecco per voi dunque qualche consiglio per cercare di risparmiare sia sulla luce che sul gas.

Luce e Gas: ecco qualche trucchetto per alleggerire la bolletta

 

Uno dei metodi più efficaci per risparmiare sulle bollette è quello di scegliere con attenzione le fasce orarie in cui svolgere una determinata attività. Per quanto riguarda l’energia elettrica attivare la maggior parte degli elettrodomestici, come lavastoviglie o lavatrice, la sera piuttosto che durante il giorno, può portare a un discreto risparmio.

Un altro consiglio per risparmiare sulle bollette e quello di investire su elettrodomestici di qualità. Scegliere, ad esempio, una lavastoviglie con una classe energetica alta, come una A++, può portare a notevoli risparmi nel tempo. Infine, anche la giusta scelta degli infissi può aiutare a risparmiare sulle bollette di luce e gas. Una casa termoisolata richiederà meno energia per essere riscalda o raffreddata, scegliete con cura i vostri infissi.