OnlyFans: nel 2021 si può guadagnare mostrando agli ammiratori le proprie foto hot

Onlyfans è il nuovo social network del momento, che però si differenzia dalle altre  piattaforme per via della mancanza di censure laddove sarebbe necessario. Lo scopo? Guadagnare attraverso le proprie immagini hot (e non solo) con un servizio a pagamento.
Ma come funziona la piattaforma e a quanto ammontano gli utenti attivi? Vediamolo insieme.

Onlyfans: la nuova frontiera esplicita

Il portale di Onlyfans ha avuto la meglio (assieme a TikTok) durante la quarantena. Generalmente i motivi per cui gli utenti si iscrivono, soprattutto in questo periodo, è per bisogno di arrotondare o anche per mettersi in gioco e sperimentare.

Al suo interno, ogni utente può guadagnare una cifra media di 180 euro, con picchi fino a diverse migliaia.
L’unico modo per avere accesso ai contenuti osé è versando una quota fissa mensile o, eventualmente, in base alla propria esigenza. Insomma, più “follower” si hanno, più si guadagna.

Per fortuna però Onlyfans non è solo un sito erotico. Ci sono utenti che lo utilizzano per farsi pubblicità come “creator”, ossia pubblicando dei contenuti artistici e proponendo ai propri follower di versare una quota ogni mese.

Onlyfans ospita anche il mondo del fitness. Molti personal trainer si sono infatti ingegnati dando vita a profili online grazie ai quali possono lavorare con guadagno. Il mercato di OnlyFans è piuttosto variegato e al suo interno si possono trovare anche personaggi famosi.
Tra questi è comparsa la modella Bella Thorne, che è rimasta iscritta per un breve periodo solo per postare qualche video esclusivo. Così facendo ha guadagnato ben due milioni di dollari.