blank

Nell’ultima ora Vodafone sta dando qualche grattacapo ai propri utenti, che non riescono a usare la rete fissa e la rete mobile per navigare in internet, chiamare e inviare messaggi.

Un down che sembra essere iniziato attorno alle 19 e che tuttora persiste, costringendo i clienti a restare isolati o a dover sfruttare altre connessioni per poter restare online. Non è la prima volta nell’arco della settimana che l’operatore rosso risulta temporaneamente problematico, ma in questa circostanza il malfunzionamento della rete sembra aver colpito un maggior numero di persone.

Il sito Downdetector restituisce un quadro piuttosto accurato dell’estensione del problema, che sembra stia interessando soprattutto le grandi città come Torino, Milano, Bologna, Perugia, Roma e Napoli. Per il momento restano limitati invece negli altri centri urbani, come si evince dall’infografica elaborata dallo stesso portale. La piattaforma si basa infatti sul principio del crowdsourcing, un sistema che consente di avere informazioni in tempo reale direttamente dagli utenti.

blank

Vodafone in down, quando verrà ripristinata la rete?

E’ lecito chiedersi quando sarà ripristinata la normale funzionalità della rete, visto il disagio che la circostanza sta arrecando agli utenti. Purtroppo al momento non ci è dato saperlo, e neppure Vodafone sembra aver ancora preso in carico il problema.

Solitamente in queste circostanze ci vogliono almeno un paio d’ore dall’arrivo delle prime segnalazioni affinché l’operatore abbia contezza della quantità di utenti colpiti dalla criticità. Una volta appurata l’origine del problema, trascorre ancora del tempo fino a che il gestore ripristini la piena funzionalità della connessione. Non resta che attendere.