Nuove interessanti notizie in merito agli iPhone 13 sono emerse in queste ore. Il noto leaker Max Weinbach ha confermato che la versione professionale del nuovo melafonino arriverà con una serie di caratteristiche molto attese dagli utenti.

Stiamo parlando della nuova variante nera opaca, nuovo rivestimento anti-impronte per la scocca e la cornice in acciaio, migliore modalità Ritratto e molto di più. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

 

Apple iPhone 13 Pro: nuova variante nera opaca in arrivo

Il nuovo iPhone 13 Pro si prospetta essere uno dei melafonini più interessanti degli ultimi tempi. Stando agli ultimi teak di Weinbach, Apple metterà KO gli iPhone in versione grigio siderale per far spazio ad una variante decisamente più accattivante dal punto di vista estetico. Dopo anni di assenza, infatti, potrebbe tornare in campo una variante nera opaca!

Stando a quanto dichiarato dal leaker, Apple starebbe lavorando a diverse nuove colorazioni di iPhone. Non solo la “matte black“, ma anche la “bronze“. Quest’ultima, a differenza della prima, non arriverà entro quest’anno. Apple introdurrà un nuovo rivestimento anti impronte per la scocca e la cornice in acciaio inossidabile. Apple, sfrutterà appieno il sensore LiDAR per portare in campo una modalità Ritratto molto più realistica e performante. Il risultato, sarà sicuramente impressionante.

Ricordiamo che, a livello estetico, gli iPhone 13 Pro saranno identici ai 12. L’unica cosa che cambierà, sarà la dimensione del notch, che è decisamente più piccolo sui nuovi modelli. Oltre alle caratteristiche confermate dal leaker, ci si aspetta anche altre novità come un display con refresh rate a 120 Hz, Touch ID integrato al di sotto dello schermo e configurazione port-less. Non ci resta che attendere il mese di settembre 2021.