Ping Call: la chiamata maledetta che si impossesserà del vostro credito

Al giorno d’oggi ognuno è libero di utilizzare internet come preferisce, tanto è vero che tutti oramai siamo in possesso di uno smartphone di cui spesso abusiamo. Purtroppo tale libertà genera dei disagi senza precedenti che vanno a colpire le vittime più ingenue. Un esempio concreto è la frode Ping Call, la quale è in grado di raggirare l’utente attraverso una semplice chiamata, appunto. Come funziona esattamente? Proseguite con la lettura e lo scoprirete.

Nel dettaglio, quando si parla di Ping Call ci si riferisce a sistemi completamente automatizzati, PC collegati alla rete che effettuano telefonate in serie tutto il giorno per truffare quanti più utenti possibili. Dunque le Ping Call si basa fondamentalmente sulla reazione della preda. Questa, dopo aver ricevuto la chiamata, andrà immediatamente a richiamare causando la riuscita della truffa. Il malfattore a tal punto avrà il via libera al furto del credito della vittima.

Ping Call: quanto sono in grado di prelevare con una chiamata?

La Ping Call si basa sull’utilizzo di numeri di telefoni particolari i quali hanno un costo di chiamata in ingresso elevatissimo. Si parla di cifre come 10 o anche 20 euro al minuto, ciò vale a dire che anche qualche istante di chiamata farà la differenza. Per far durare maggiormente la Ping Call, il malfattore si servirà di interferenze o false suonerie di messa in attesa.

Noi di Tecnoandroid vi consigliamo sempre di controllare online, prima di richiamare il numero ricevuto. Molto spesso alcuni di questi sono già stati segnalati nei casi di Ping Call.