xiaomi auto elettriche great wall motors

Ormai molte aziende produttrici principalmente di smartphone si stanno orientando verso il settore automobilistico e in particolare a quello elettrico. Tra queste, nel futuro ci sarà anche la famosa Xiaomi la quale, stando a quanto è emerso, produrrà le sue prime auto elettriche presso le fabbriche Great Wall Motors.

 

Xiaomi quasi pronta alla produzione delle sue prime auto elettriche

La nota azienda Xiaomi sembra quasi pronta a produrre e a proporre sul mercato i suoi primi veicoli con motore elettrico. A confermarlo, nello specifico, è stato il sito web Reuters ma non solo. Il sito ha citato diverse fonti attendibili e, secondo queste ultime, l’azienda cinese ha intenzione di produrre le sue auto elettriche presso le fabbriche Great Wall Motors.

Per quest’ultima, in particolare, sarebbe la prima volta che fornirà supporto a produttori di terze parti. L’accordo, comunque, sembra ormai essere alle fasi finali. Secondo le fonti di Reuters, infatti, l’annuncio ufficiale da parte di Xiaomi dovrebbe arrivare tra pochi giorni, ovvero il prossimo 29 marzo 2021. In questa data si terrà infatti un evento di presentazione molto importante per l’azienda, durante il quale verranno annunciati numerosi dispositivi molto attesi. Tra questi, dovrebbero esserci ad esempio lo smartphone top di gamma Xiaomi Mi 11 Ultra e il nuovo smartphone appartenente alla serie di Xiaomi Mi Mix.

In generale, questa collaborazione con Great Wall Motors e la realizzazione di auto elettriche sarà un importante traguardo per l’azienda, nonostante non abbia ancora molta esperienza in questo settore. Per l’amministratore delegato di Xiaomi, ovvero Lei Jun, questo non sarà comunque un problema. L’azienda, infatti, si è da sempre contraddistinta per il grande impegno e la vasta esperienza nella realizzazione e implementazione di svariate componenti tecnologiche molto innovative.