stranger thingsSi sta avvicinando sempre di più l’arrivo della quarta stagione di Stranger Things. Anche se non c’è ancora una data di uscita, c’è la certezza che i lavori sul set stanno andando avanti senza alcuno stop improvviso. Nel caso in cui il tutto andrà avanti come deve andare, molto presto si avranno delle novità in merito molto importanti.

Una delle vicende più importanti, che probabilmente apriranno la quarta stagione, sono quelle che riguardano uno degli attori principali, ossia David Harbour nel ruolo di Jim Hopper.

 

 

Stranger Things: che fine ha fatto Hopper?

Alla fine della terza stagione, molti davano Hopper per spacciato. Di fatto, nella sua missione volta alla distruzione del macchinario sovietico che mantiene aperto il portale con il Sottosopra, effettuata insieme a Joyce Byers e Murrey, il povero Hopper è incorso nell’esplosione del macchinario dovuta alla relativa autodistruzione messa in atto da Joyce.

Tutti erano sicuri che Hopper fosse morto, invece, dal miniteaser visto qualche tempo fa, siamo venuti tutti a conoscenza del fatto che Hopper è vivo, ma non sembra che se la passi molto bene. I fan si sono letteralmente scatenati dando vita a diversi scenari possibili riguardanti il suo destino: sicuramente l’ipotesi più scontata è quella che sia stato catturato dai russi e imprigionato nelle loro basi. Altri, invece, credono che sia rimasto intrappolato nel Sottosopra e ne sia uscito misteriosamente. Ultima ipotesi più accreditata è quella che stia fuggendo dai sovietici cercando un modo per tornare ad Hawkins.

Possiamo davvero aspettarci di tutto da questa nuova stagione, definita anche la più dark da uno dei protagonisti.