In occasione del lancio di Huawei Mate X2 il produttore cinese ha reso noto che questo smartphone rientra nel gruppo dei device che riceveranno per primi l’aggiornamento che porterà HarmonyOS, il cui rilascio è in programma per il prossimo mese.

Il colosso cinese ha di recente rilasciato la seconda beta mobile del proprio sistema operativo per gli sviluppatori ed è quindi molto probabile che il produttore rilasci presto anche la terza. Ecco maggiori dettagli.

 

Huawei potrebbe lanciare HaromyOS nel mese di aprile 2021

Nelle scorse ore sono emerse nuove indiscrezioni che potrebbero svelarci quali saranno i primi device di Huawei a ricevere HarmonyOS nel momento in cui sarà disponibile su Huawei Mate X2, Mate 40, Mate 40 Pro, Huawei P40, P40 Pro e P40 Pro Plus. Secondo chi ha diffuso tale nuova indiscrezione, il produttore cinese dovrebbe rilasciare HarmonyOS sui dispositivi con EMUI 11 e Magic UI 4 e le tempistiche per i vari device dipenderanno dai loro processori.

Non soltanto i telefoni Huawei riceveranno HarmonyOS ma anche quelli HONOR e ciò a prescindere dalla separazione tra queste due aziende. Pare, inoltre, che alcuni telefoni passeranno direttamente a HarmonyOS come Huawei Nova 7 SE, HONOR 30S e HONOR X10. Per quanto riguarda gli smartphone Huawei con un processore MediaTek, al momento tali device non sono stati considerati nell’ambito del piano di aggiornamento ma questa decisione potrebbe cambiare in futuro.

Ci teniamo a ricordarvi che, secondo quanto reso noto da Wang Chenglu, Presidente di Huawei Consumer Business Software Department, HarmonyOS nel corso del 2021 dovrebbe arrivare su 300 milioni di device: 200 milioni di smartphone e 100 milioni tra tablet, dispositivi indossabili, auto e dispositivi smart home: per il produttore cinese, pertanto, si preannunciano dei mesi piuttosto impegnativi.