Diesel

Acquistare un’automobile non è compito facile. Il prezzo non è uno scherzo, occorre investire diversi soldini. Quindi il margine di errore, per chi non ha grandi possibilità, è davvero ridotto se non inesistente. Scegliere quella giusta è un arduo compito. Se il problema è il prezzo ecco i 5 modelli diesel più economici da listino. Non solo hanno il prezzo più basso, ma visti i futuri rincari su benzina e gasolio, promettono anche consumi ridotti.

 

Ecco la guida all’acquisto delle auto diesel più economiche

Nonostante il mercato stia aprendo la strada alle auto ad emissioni zero, ancora molti utenti preferiscono scegliere un’auto diesel. Non solo chi percorre parecchi chilometri al giorno, ma anche aziende che hanno parchi auto importanti cercano il risparmio. Trovare il miglior prezzo e modelli che garantiscano buoni consumi non è sempre facile.

Ecco la guida all’acquisto delle auto diesel più economiche non solo per il prezzo di acquisto, tra i più bassi, ma anche per manutenzione e consumi. Scegliere il modello giusto, anche per chi deve cambiare spesso auto, diventa fondamentale per non cadere vittima della rapida svalutazione.

Partendo dalla più cara ecco le 5 auto che da listino costano meno.

 

Ford Fiesta 1.5 EcoBlue CV Connect 5 porte

A partire da 19.050 euro l’auto diesel per eccellenza sopravvissuta alle mode dal lontano 1976 è la Ford Fiesta. L’ultimo modello ha reso spaziosa e piacevole da guidare un’auto compatta.

Disponibile in diverse motorizzazioni, quella diesel monta un motore 1.5 EcoBlue BlueHdi da 85 cavalli.

Peugeot 208 1.5 BlueHDi 100 CV Like

Questo nuovo modello a listino parte da 18.350 euro. La nuova Peugeot 208 è un’auto elegante e dinamica, dalla linea leggermente sportiva. Buone prestazioni su strada, regala soddisfazioni per la sua agilità nel traffico cittadino.

La sua versione diesel ospita un motore 1.5 BlueHdi da 100 cavalli. Niente male davvero.

 

Citroen C3 1.5 BlueHDi 102 CV Feel

Questa concept-car di Citroen, completamente rivista nel look, può essere un’alternativa interessante se si cerca una buona auto diesel. La Citroen C3 in dotazione offre uno schermo Touch Pad da 7″ compatibile con Android Auto, CarPlay e TomTom. Inoltre offre un bagagliaio da 300 litri. Non male vero? Spazio e tecnologia in un’auto che a listino parte da 18.100 euro.

 

Opel Corsa 1.5 diesel Edition

Ovviamente non può mancare la tedesca Opel Corsa. Un altro modello che negli anni ha sempre avuto fedelissimi acquirenti che l’hanno apprezzato e scelto. La versione con motore 1.5 diesel Edition da 100 cavalli a listino parte da 18.050 euro. Di base è ricca di optional inclusi, tra cui il mantenimento di corsia.

 

Dacia Duster 1.5 BluedCi 95 CV Essential

Se qualcuno non riesce proprio a fare a meno di un Suv ecco quello a marchio Dacia che costa davvero poco. Si parte da 15.750 euro per la versione diesel che monta il motore 1.5 BluedCi da 95 cavalli.

Dacia Duster è tra le auto più vendute nel 2019. La formula vincente di questo modello è il suo ottimo rapporto qualità prezzo. Motore Renault e grandi spazi, oltre ad offrire anche la versione 4×4. Il modello diesel è davvero economico sia nei consumi che nella manutenzione pur essendo un Suv.

VIAVia
FONTELa Gazzetta dello Sport