Connessione Internet

Cable è un progetto open source di comparazione che mette a disposizione degli utenti i dati confrontati di un determinato servizio. Da poco ha infatti pubblicato l’analisi eseguita per l’anno 2020 sulla velocità di connessione internet dei Paesi di tutto il mondo. Ecco la top ten di quelli che hanno quella più veloce in assoluto. Eccezion fatta per la Nasa che detiene il primato indiscusso di 91 Gbps, ma che non rientra tra i Paesi del pianeta Terra.

 

Ecco i 10 Paesi al mondo che hanno la connessione internet più veloce

Navigare in internet è ormai diventata un’azione quotidiana che per alcuni ha addirittura sostituito la prima sigaretta della giornata. Quindi una cosa indispensabile sarebbe quella di avere una buona connessione internet supportata da un’eccellente velocità di navigazione. Ecco quali sono i 10 Paesi ad avere il primato per garantire la connessione internet più veloce al mondo.

Prima di passare all’elenco nudo e crudo occorre precisare che i Paesi con maggiore velocità di connessione internet si trovano per la maggiore in Europa e poi in Asia. Tuttavia il primo posto spetta a un paese di quest’ultimo contente. Inoltre di tutti quelli analizzati, 141 offrono una velocità inferiore a 10 Mbps.

Ecco la top ten dei paesi che corrono veloci e la media di velocità che è stata valutata in base alla connessione internet offerta in tutte le zone. Purtroppo questo ha abbassato il risultato ad alcuni come la Svezia:

  1. Taiwan con 85,02 Mbps;
  2. Singapore con 70,86 Mbps;
  3. Jersey con 67,46 Mbps;
  4. Svezia con 55,18 Mbps;
  5. Danimarca con 49,19 Mbps;
  6. Giappone con 42,77 Mbps;
  7. Lussemburgo con 41,69 Mbps;
  8. Paesi Bassi con 40,21 Mbps;
  9. Svizzera con 38,85 Mbps;
  10. San Marino con 38,73 Mbps.

Molti si staranno chiedendo che risultato ha raggiunto l’Italia. La media della connessione internet nel nostro Paese è di 17,3 Mbps. Questo risultato le ha fatto guadagnare la posizione 47 della classifica.

Insomma per l’Italia ci sono margini di crescita importanti. Chissà che con lo sviluppo della rete 5G e la dismissione della rete 3G si possa aumentare la velocità di connessione internet. Anche e soprattutto in quelle zone non ancora raggiunte da una connessione seria.