Netflix: quando torneranno sulla piattaforma Riverdale, Elite, Suburra, Black Mirror?

Ricordate quando parlavamo di tempi migliori? Ecco, finalmente sono arrivati. Molte delle serie tv come Riverdale, Elite, Suburra, Black Mirror iniziano a farsi rivedere e con queste molte altre opere del colosso americano Netflix. Ritroviamo sulla piattaforma “Modern family” (l’undicesima e ultima stagione dal primo marzo), “Riverdale” (la quarta stagione dal primo marzo), “Pacific Rim: la zona oscura” (dal 4 marzo), “Titans” (la terza stagione dal 5 marzo), “Paradise PD” (dal 12 marzo), “La coppia quasi perfetta” (dal 12 marzo), “Formula 1: Drive to survive” (la terza stagione dal 19 marzo),
“Waffles + Mochi” (dal 16 marzo), “Sky Rojo” (dal 19 marzo), “Gli irregolari di Baker Street” (dal 26 marzo), “Vikings” (la sesta stagione dal 30 marzo).

Netflix: finalmente qualcosa di concreto

Iniziamo immediatamente da Elite. La serie spagnola originale Netflix, ambientata per la maggior parte del tempo all’interno del Liceo di Las Encinas, ritornerà entro il 2021 con i nuovi episodi della quarta stagione. Possiamo dirvi che in questo caso il cast verrà stravolto.

Proseguiamo con Riverdale. La serie televisiva tornerà tra il 2023 e il 2024 con una sesta stagione. Per quanto riguarda invece la quarta parte, uscirà entro il 2021.

Black Mirror invece prosegue per la sua strada: nessuna novità per quanto riguarda le nuove stagioni su Netflix. Charlie Brooker, l’autore della serie TV, ha deciso di fermarsi per delle scelte personali. Per fortuna ci consola un docu-film prodotto da lui sul tema della pandemia.

Terminiamo la carrettata con Suburra. Netflix non vedrà più alcuna traccia della serie televisiva romana crime. Anche in questo caso consolatevi, perché arriverà uno spin-off con Aureliano e Spadino.