Apple iPhone pieghevoleApple sta lavorando ormai da diversi mesi su quello che sarà il suo primo iPhone pieghevole. Il dispositivo potrebbe essere pronto al lancio nel 2023 quindi specifiche tecniche e design definitivo restano ancora un mistero,  ma secondo un rapporto di MyDrivers le informazioni emerse fino a questo momento sono sufficienti per ipotizzare che l’arrivo di quello che è momentaneamente indicato come iPhone Fold o iPhone Flip implicherà la scomparsa dell’iPad mini.

Apple sostituirà l’iPad mini con il suo iPhone pieghevole dotato di Apple Pencil!

 

Nell’attesa di maggiori informazioni affidabili la macchina delle indiscrezioni avanza ipotesi in merito a quello che potrebbe essere il design scelto da Apple per il suo primo iPhone pieghevole. Nelle settimane passate il colosso sembrava essere a lavoro su due prototipi differenti per il tipo di chiusura e quello costituito da una struttura a conchiglia sembrava essere il prediletto ma quanto emerso circa la presenza del supporto alla Apple Pencil fa nascere non pochi dubbi a riguardo. E’ probabile, infatti, che l’intenzione del colosso sia quella di optare per un iPhone esteticamente simile al Samsung Galaxy Z Fold 2. 

A prescindere da quello che sarà l’aspetto del pieghevole di casa Apple, alcune voci si soffermano sulle dimensioni del display ritenendo che questo possa essere costituito da un pannello di circa 7,3-7,6 pollici.

Una somiglianza così evidente all’attuale iPad Mini lato dimensioni associata alla compatibilità con Apple Pencil potrebbero indurre il colosso a mettere fine alla serie di iPad in favore dei dispositivi pieghevoli che offrirebbero, inoltre, una maggiore comodità grazie alla possibilità di ridurne l’ampiezza tramite la chiusura dello smartphone.

Quale sarà la mossa di Apple sicuramente verrà fuori in futuro, è certo che l’arrivo del primo iPhone pieghevole richiederà ancora qualche anno.