blank

Proprio quando si parlava del possibile ritorno di Mediaset nella corsa ai diritti televisivi della Serie A, arriva la notizia che Eleven Sports sarebbe pronta a presentare un’offerta per entrare in corsa per i diritti televisivi del campionato italiano.

Ecco tutte le novità sulla questione

Lo riporta Il Sole 24 Ore, secondo cui la piattaforma online guidata da Andrea Radrizzani avrebbe messo sul piatto 110 milioni di euro all’anno per creare il canale Lega , fortemente sponsorizzato da alcuni presidenti di Serie A.

Questa proposta va ad integrare i 750 milioni di euro offerti da Sky , legati alla creazione del canale della Serie A. La pay tv, infatti, non può realizzare il progetto in quanto il Consiglio di Stato ha vietato la possibilità di ottenere esclusive online.

A questo punto la partita è praticamente alla pari e le due fazioni hanno presentato le stesse offerte: DAZN e TIM, grazie alla partnership siglata e ufficializzata pochi giorni fa, hanno presentato una proposta da 840 milioni di euro, a cui si oppongono gli 860 milioni di euro di Eleven Sports e Sky.

Eleven è un gruppo multinazionale di canali televisivi sportivi. Con sede nel Regno Unito, è di proprietà di Aser Ventures di Andrea Radrizzani. Il modello di business di Eleven Sports inizialmente era incentrato sull’acquisizione di importanti diritti sportivi internazionali nei paesi più piccoli.

L’appuntamento chiave per la decisione è previsto per oggi, venerdì 26 febbraio 2021, ma a questo punto il rinvio è sempre più probabile.

Continua a leggere e seguire Tecnoandroid per restare aggiornato su tutte le novità e curiosità.