Iliad

Sono sempre di più i clienti che decidono di attivare una SIM con Iliad. La compagnia transalpina per questo mese di Febbraio ha messo a disposizione dei suoi utenti la tariffa Giga 70. Questa ricaricabile, divenuta ora la principale opzione per gli abbonati, prevede 70 Giga per la connessione internet, minuti senza limiti ed SMS infiniti verso tutti. Il costo previsto per il rinnovo è di 9,99 euro.

 

Iliad, i clienti hanno scoperto il principale lato negativo delle offerte low cost

La corsa alle tariffe di Iliad è giustificata proprio dal rapporto molto vantaggioso tra le soglie di consumo ed i prezzi mensili. Tuttavia, gli utenti che hanno attivato una SIM con il provider francese nei mesi scorsi hanno scoperto proprio da poco un’anomalia legata alle offerte ricaricabili: Iliad, infatti, ancora non garantisce il servizio di cambio tariffa. 

In base alle attuali condizioni contrattuali, i clienti che scelgono una SIM con Iliad accettano una corrispondenza unica che si viene a creare tra il proprio profilo tariffario e la ricaricabile opzionata. Ciò significa che gli utenti che hanno scelto in passato la Giga 50 Giga 40 allo stato attuale non possono passare alla più vantaggiosa Giga 70. 

Questa dinamica mostra i suoi svantaggi ai clienti della prima ora di Iliad, specialmente a coloro che nei primi mesi hanno attivato la promozione low cost Giga 30. Tutti gli attuali abbonati del provider francese per passare alla Giga 70 sono chiamati all’attivazione di una nuova ricaricabile e all’attivazione di una nuova scheda SIM con conseguente numero di telefono inedito.