WhatsApp ha debellato lo spionaggio, o forse no: ecco una nuova app spiaWhatsApp ha debellato lo spionaggio, o forse no: ecco una nuova app spia

Sulle conversazioni di WhatsApp per molti utenti è divenuta fondamentale la funzione che consente di eliminare messaggi che già sono stati inviati. Attraverso questo strumento strategico è possibile porre rimedio a messaggi con carenze grammaticali o semplicemente a messaggi ritenuti sbagliati nel contesto della chat. Proprio grazie a tale funzione, su WhatsApp le incomprensioni sono divenute molto più rare.

 

WhatsApp, leggere i messaggi rimossi: questo il metodo più semplice

La presenza del tool relativo alla cancellazione dei messaggi su WhatsApp però ha naturalmente scatenato la curiosità degli utenti. Dinanzi alla notifica di un testo rimosso, la maggior parte delle persone vorrebbe leggere il contenuto eliminato.

Le persone più maliziose non si danno per vinte e cercano attraverso percorsi paralleli di leggere i messaggi rimossi su WhatsApp. Ovviamente la piattaforma di messaggistica istantanea non garantisce alcuna funzione di recupero per le comunicazioni archiviate. Soltanto attraverso un’app disponibile sul marketplace Android è possibile soddisfare il desiderio.

Sul negozio virtuale Google Play Store gli utenti possono scaricare “Notification History”. L’app in questione è molto semplice nel suo utilizzo ed ha un unico scopo. Grazie a Notification History tutte le notifiche in entrata sul dispositivo saranno memorizzate in automatico.

Chi ha scaricato Notification History sullo smartphone, anche in caso di cancellazione da parte dell’interlocutore, avrà sempre una copia del messaggio rimosso. Solo in questo modo sarà possibile leggere tutti i messaggi di una determinata conversazione.

E’ bene sottolineare come il funzionamento di Notification History non si limiti solo a WhatsApp ma sia utile anche ad altri servizi come Instagram o Facebook.