blank

Stando a quanto rivelato da The Information, Facebook starebbe lavorando al suo primo smartwatch. E molto probabilmente potrebbe già debuttare il prossimo anno. Questo dispositivo, stando sempre a quanto rivelato dalla fonte, sarebbe basato su Android e integrato in qualche modo con l’ecosistema Facebook, offrendo diverse opzioni di messaggistica.

Lo smartwatch di Facebook

Facebook avrebbe in programma di rafforzare ulteriormente la sua presenza hardware, che al momento conta i soli occhiali per la realtà virtuale “Oculus” ed i dispositivi domestici intelligenti Portal. Questo nuovo dispositivo, di nome sconosciuto, sarebbe uno smartwatch “basato su Android”, che generalmente è sinonimo di Wear OS, anche se questo dettaglio non è stato confermato. Inoltre, Facebook potrebbe costruire il proprio sistema operativo per i futuri dispositivi indossabili, in modo simile a come ha fatto Huawei con HarmonyOS.

Non abbiamo dettagli sul suo design, anche se abbiamo delle informazioni su alcune delle sue funzionalità: ovviamente non mancheranno le funzionalità per la salute e l’attività fisica, oggi comuni a tutti gli smartwatch, oltre alle funzioni di messaggistica come l’ invio di messaggi attraverso le app dell’azienda come Messenger, WhatsApp o Instagram.

Un altro dettaglio di questo presunto dispositivo è che si tratterebbe di un device LTE, cioè che supporta una connessione diretta a Internet e, quindi, dovrebbe essere possibile fruttare gran parte delle sue funzionalità senza la necessità di essere collegato a un telefono.

Se tutto va secondo i piani, lo smartwatch di Facebook arriverà l’anno prossimo e non si tratterebbe di un esperimento una tantum. Secondo The Information, l’azienda si prepara a lanciare una seconda generazione già un anno dopo, nel 2023.