Vodafone: domenica di offerte, tre nuove promo fino a 100GB per rientrareVodafone rappresenta uno dei gestori telefonici più rinomati del Paese. Vincitore indiscusso della competizione che premia la migliore rete in Italia si prepara a svoltare verso una nuova idea di network in cui prevale l’impronta tecnologica next-gen senza ulteriore spazio per il passato dei servizi radiomobili finora in uso.

Sulla base di questa considerazione gli utenti si stanno progressivamente preparando ad un addio nei confronti di un’opzione che ci ha fedelmente servito nel corso degli anni. Prepariamoci a dire finalmente basta alla rete 3G, per la quale è stato pubblicato un apposito calendario per lo switch-off Regione per Regione. Scopriamo insieme le ultime novità in programma.

 

Vodafone 3G: inizia la chiusura in Italia con le prime Regioni coinvolte

Da alcuni giorni il famigerato gestore rosso made in UK ha stabilito i piani per lo spegnimento della vecchia rete di terza generazione. Non è una novità che Vodafone Italia stia predisponendo il tutto per il 5G always-on che fornisce maggiore spazio ai gadget ed ai sistemi tecnologici di ultima generazione.

Entro fine Febbraio 2021 tutte le antenne saranno spente per fornire maggiore spazio alla rete di quinta generazione ed al 4G tramite una riconversione delle vecchie antenne. Maggiore copertura LTE, più spazio per l’alta velocità e minore lag time per l’uso della rete mobile.

Chi utilizza device incompatibili con le reti 4G e 5G si troverà impossibilitato ad accedere ai servizi Internet basilari. Ulteriori informazioni al riguardo sono state fornite con la documentazione ufficiale trasferita dal gestore attraverso il link precedentemente indicato. Qui leggiamo che a partire dal 25 Gennaio 2021 sono in corso le operazioni di shutdown per 585 Comuni con l’intento di spostare l’attenzione su ulteriori 855 amministrazioni a partire dall’8 Febbraio 2021. La restante parte avvierà le operazioni entro il 22 Febbraio 2021.