2020 Game

Tutti se potessero tornare indietro nel tempo cancellerebbero gli avvenimenti disastrosi del 2020. Dagli incendi in Australia al Covid-19 l’anno appena passato è stato davvero impegnativo, triste e doloroso. Tuttavia questi avvenimenti hanno ispirato “2020 Game” il videogioco che regala una visione spensierata del peggiore anno del ventesimo e ventunesimo secolo.

 

2020 Game è il videogame che fa rivivere gli avvenimenti del 2020

Si chiama Max Garkavyy lo sviluppatore che ha creato e realizzato in soli sei mesi “2020 Game”. Creativo, esilarante, divertente al punto di far ridere a crepapelle questo videogame regala una visione più spensierata degli avvenimenti nefasti dello scorso anno. Finalmente un modo per esorcizzare i timori e le paure che ancora aleggiano in un mondo ancora piagato dalla pandemia.

L’esperienza di gioco percorre alcuni degli avvenimenti più importati tra cui la pandemia da Covid-19, gli incendi in Australia e la corsa presidenziale degli Stati Uniti. Con una grafica pixel e una colonna sonora da urlo, il giovo fa rivivere anche la corsa all’acquisto degli ultimi rotoli di carta igienica. Inoltre non poteva mancare un intermezzo di danza in stile TikTok.

“2020 Game” è un gioco entusiasmante e quando finisce è in grado di lasciare tutti soddisfatti, ma con un non so che di: “È già finito?”. Infatti per completare il gioco con tutti i suoi livelli ci vogliono all’incirca 10 minuti. Comunque li vale davvero tutti. Come si suol dire, breve, ma intenso.

Tuttavia la storia si ripete ciclicamente. Infatti da alcuni anni, come per “2020 Game”, alcuni eventi importanti hanno ispirato la realizzazione di videogiochi o almeno ne hanno condizionato i contenuti. Basti pensare che già una decina di anni fa molti videogame sul mercato presero spunto dal movimento Occupy Wall Street e da quello degli Indignati.

Un altro esempio fu il movimento #Metoo che condizionò la scelta e l’eliminazione di diversi contenuti all’interno di alcuni videogame. Infatti fu proprio Sony a limitare e bannare contenuti espliciti che fino ad allora circolavano sulle sue console.

In pratica la tecnologia può davvero aiutare le persone non solo attraverso nuove scoperte come l’Intelligenza Artificiale contro il Covid-19, ma anche a vivere momenti spensierati e divertenti come quelli che offre “2020 Game” importanti per la serenità e l’equilibrio mentali.