Spotify audiolibriNegli ultimi tempi Spotify ha reso nota la volontà di dimostrarsi in grado di competere con i suoi principali rivali. Dopo lo scontro con Apple per via del lancio dell’abbonamento unico Apple One ritenuto sleale nei confronti della concorrenza, Spotify sembra porsi un nuovo obiettivo: tenere testa a colossi come Amazon. A tal proposito anche Spotify lancia una nuova sezione dedicata agli audiolibri. 

Spotify crea una nuova sezione per i suoi utenti e mette a loro disposizione ben nove audiolibri!

 

Ancora una volta Spotify rende nota la sua voglia di lanciare sempre nuove iniziative capaci di stimolare gli utenti e incuriosirli. Senza alcun dubbio i Podcast continuano a riscuotere un successo sempre maggiore ma un nuovo settore potrebbe presto attirare altrettanta attenzione. Si fa riferimento alla nuova sezione introdotta da Spotify e dedicata interamente all‘ascolto di audiolibri. 

Gli utenti hanno adesso la possibilità di ascoltare i loro libri preferiti anche su Spotify, accedendo semplicemente all’apposita sezione. Al momento il colosso ha messo a disposizione dei suoi iscritti nove opere, tra le quali:

  • Persuasion di Jane Austen, narrato da Cynthia Erivo
  • Frankenstein di Mary Shelley, narrato da David Dobrik
  • Jane Eyre di Charlotte Bronte, narrato da Sarah Coombs
  • Great Expectations di Charles Dickens, narrato da James Langton

Questi sono soltanto alcuni dei testi proposti da Spotify, che attualmente  ne consente l’ascolto in lingua inglese. In futuro, il colosso potrebbe ampliare il suo listino e proporre una maggiore quantità di opere e magari offrire la possibilità di ascolto anche in altre lingue.