Negli ultimi giorni, il teardown dell’applicazione fotocamera di OnePlus e l’analisi del codice presente al suo interno, hanno fatto emergere delle novità interessanti per l’azienda cinese.

Tra queste novità si è notata l’introduzione della Modalità Luna, probabilmente il colosso ha intenzione di migliorare la fotocamera dei propri dispositivi. Scopriamo insieme tutti i dettagli sull’argomento.

 

OnePlus vuole migliorare l’applicazione fotocamera

Insieme alla Open Beta di Android 11 per le serie OP7 e 7T, la casa cinese ha aggiornato l’app Fotocamera alla versione 6.4.23. All’interno di questa sono state scovate stringhe di codice che anticipano l’arrivo di nuove funzionalità per l’applicazione e i dispositivi OnePlus. Come anticipato precedentemente, una di queste sarà la Modalità Luna, feature in voga già da un po’ di tempo e spesso utilizzata come dimostrazione di potenza fotografica da parte dei brand.

Al momento mancano ancora i dettagli che riguardano il rilascio, anche se è molto probabile che questa novità arriverà con la serie OnePlus 9, prevista per marzo 2021 dai leak. Una delle novità presenti all’interno del codice riguarda la modalità Tilf-Shift, con un riferimento ad una tecnica fotografica utilizzata per far apparire alcune scene come molto più piccole rispetto alle loro dimensioni reali. Purtroppo è possibile scoprire solo l’interfaccia, ma la feature non è ancora attivabile per provare il risultato finale.

Dopo che Huawei ha dato inizio alla cosa era solo questione di tempo prima che la Modalità Luna diventasse un must have: dopo Xiaomi e non solo, sembra che anche OnePlus sia pronta a dire la sua. Probabilmente questa feature offrirà una serie di filtri e miglioramenti automatici per poter scattare foto della luna senza perdite e distorsioni. Non ci resta che attendere per scoprire maggiori dettagli.