Lo smartphone Poco X2 è arrivato all’inizio del 2020, col difficile compito di dare seguito a un brand affermatosi all’improvviso dopo il successo del primo Pocophone.

Subito dopo il lancio l’azienda non aveva atteso per annunciare che lo smartphone sarebbe stato aggiornato ad Android 11, senza dire quando. Oggi finalmente possiamo dire che ha mantenuto la promessa. Scopriamo altri dettagli.

 

POCO X2 si è finalmente aggiornato ad Android 11

L’update che porta la nuova versione del robottino, infatti, è in fase di distribuzione, anche se al momento le segnalazioni arrivano solo dall’India. L’aggiornamento corrisponde al codice 12.1.2.0.RGHINXM, pesa 2,4 GB e include anche le patch di sicurezza di gennaio. Oltre alle novità della MIUI 12 basata ora su Android 11, arriva anche la correzione di un bug che poteva comportare la comparsa di un suono in seguito allo spegnimento di un display.

Ricordiamo che Poco X2 aveva già ricevuto la MIUI 12 in estate, sì, ma la versione ancora legata al vecchio sistema operativo. Non sappiamo quando l’update arriverà anche in altre aree del mondo, ma dovrebbe essere questione di giorni. Nel frattempo vi ricordo che POCO X2 monta un display Touchscreen da 6.67 pollici che pone questo Poco al vertice della categoria. Dispone di un processore Snapdragon 730G Qualcomm SDM730G con Adreno 618, 6 GB di memoria RAM e 128 di memoria interna espandibile con MicroSD.

Sul retro del dispositivo troviamo quattro fotocamere rispettivamente da 64 + 8 + 2 + 2 megapixel e sul fronte una fotocamera da 20 megapixel. Sul lato connettività dispone di Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0 con A2DP/LE, USB Type-C e GPS A-GPS/GLONASS/BeiDou. Monta una batteria da 4.500 mAh e ora Android 11.