A neanche sei mesi dal lancio, arriva un’importantissima novità per gli utenti Sky, la promo Sky Wifi infatti vedrà l’arrivo di un miglioramento infrastrutturale davvero notevole, si parla infatti di triplicare la potenza delle trasmissioni in modo da raggiungere migliaia di comuni in più.

Il merito di questo traguardo va ad un accordo wholesale siglato tra Sky e Fastweb nato nel 2019 è divenuto ora operativo, esso prevede la fornitura di connettività nell’ultimo miglio per raggiungere le abitazioni con la migliore tecnologia Fttc disponibile, nel dettaglio si parla delle zone non coperte da OpenFiber.

Il traguardo

Grazie a questo accordo, ora Sky Wifi è disponibile in oltre 1500 grandi comuni, coprendo la quasi totalità dei capoluoghi di provincia italiani, tra cui, da oggi, Trieste, Trento, Lodi, Rimini, Massa, Viterbo, Avellino e Trani, portando anche ad un clamoroso miglioramento della copertura a Roma, che passa dal 18% al 74%, e in altre grandi città come Firenze e Genova, ora coperte al 94%.

Il servizio sostanzialmente nasce per offrire agli utenti una connessione adeguata per lo streaming di contenuti senza rallentamenti, in diretta e in alta risoluzione, magari con HDR, creando nelle case un ecosistema personalizzato in base alle necessità di ogni famiglia, con nucleo fondante lo Sky WiFi HUB, il quale una volta installato e attraverso particolari algoritmi distribuisce il segnale nella casa tenendo conto delle necessità degli host connessi, assicurando in tal modo una fluidità perfetta.

Con Sky wifi è inoltre possibile per chi lo desiderasse, optare per l’opzione Triple play per godere di tutto il meglio in un’unica soluzione, senza bisogno della parabola.