Huawei brevettoI brevetti depositati da Huawei danno sempre modo di conoscere dispositivi dal design particolare svelando così la tendenza innovativa che distingue l’azienda e permettendo di avanzare ipotesi in merito a quelli che potrebbero essere i device in arrivo. Uno dei documenti registrati da Huawei nel mese di ottobre, ad esempio, più che mostrare uno smartphone nei suoi dettagli si sofferma su una caratteristica, cioè il modulo fotografico presente sul retro del dispositivo, che potrebbe essere adottata da Huawei in uno dei suoi prossimi smartphone.

Huawei: un brevetto svela uno smartphone con una particolare fotocamera posteriore!

 

Grazie alla diffusione del brevetto registrato da Huawei nel mese di ottobre 2020 è possibile notare quanto pensato dall’azienda per il modulo fotografico di uno dei suoi prossimi smartphone ancora non ben definito. Il dispositivo, mostrato da alcune immagini allegate al documento, presenta sul retro un modulo fotografico davvero originale poiché di forma cilindrica e costituito a sua volta da due moduli differenti all’interno dei quali sono riposti due sensori per ognuno. 

Non sono riportate, ovviamente, le specifiche tecniche del dispositivo apparso in brevetto e ben poco è emerso circa quello che sarà il suo design. E’ possibile notare soltanto la presenza di un foro dedicato alla fotocamera frontale posto in alto al centro del display dello smartphone.

Resta ancora da scoprire se quanto pensato dall’azienda prenderà vita e, in tal caso, quale sarà il dispositivo o i dispositivi, che accoglieranno il nuovo modulo fotografico. Non resta quindi che attendere l’emergere di maggiori informazioni a riguardo!