blank

Ed anche il Consumer Electronics Show di quest’anno è giunto al termine, seppur si sia svolto in modo piuttosto differente dal solito. Google Assistant è stata una delle tecnologie in primo piano e al centro di molti annunci, integrata in diversi dispositivi come smart TV, Chromebook, speaker ed altro. Ecco le migliori soluzioni presentati alla Fiera!

C di GE / Cync

C by GE (Cync) ha rivelato una nuova telecamera per interni che ha la particolarità di avere un otturatore per la privacy. Ha uno slot per schede microSD per la registrazione locale e c’è un servizio di abbonamento opzionale per il backup dei filmati sul cloud. L’annuncio di Cync non ha dichiarato esplicitamente se la fotocamera si connetterà tramite Assistant e Alexa, ma sembra probabile.

blank

Aromeo

Chi ha bisogno di un diffusore che si colleghi allo smartphone? Probabilmente nessuno, ma è esattamente quello che Aromeo ha annunciato al CES. L’ Aromeo Sense combina profumi, luci e musica (quest’ultima riprodotta tramite un dispositivo connesso) per farti rilassare.

blank

Il diffusore Aromeo funzionerà con Alexa, Google Assistant e Apple HomeKit.

Lockly

Lockly ha annunciato due nuove serrature intelligenti compatibili con Google Assistant e Alexa. Il Lockly Duo offre lo sblocco sia con un PIN pad che con assistente vocale e controllo app/cloud. C’è anche il Lockly Guard, progettato per porte scorrevoli e battenti.blank

Twinkly

Twinkly ha annunciato Twinkly Line, un set di strisce luminose LED intelligenti. L’illuminazione può essere personalizzata tramite l’app Twinkly e le impostazioni possono essere modificate anche tramite Google Assistant. Twinkly afferma che il set sarà disponibile nel secondo trimestre del 2021, ma i prezzi sono ancora sconosciuti.

blank