WhatsApp

Presto una nuova funzione potrebbe arrivare sull’app di WhatsApp per tutti gli utenti. Ora però è solo in prova sul nuovo aggiornamento per la fase di beta testing. È la nuova funzione “leggi più tardi” che sostituisce le chat archiviate.

 

“Leggi più tardi” la nuova funzione che su WhatsApp dà nuova vita alle chat archiviate

A dire il vero “Leggi più tardi’ non è una nuova funzione, bensì a una rivisitazione di un’opzione già parecchio utilizzata dagli utenti di WhatsApp. Infatti dovrebbe andare a sostituire le chat archiviate. “Dovrebbe”, perché l’aggiornamento è ora disponibile solo nella versione Beta dell’app e sotto il vaglio dei test.

Questa nuova opzione permetterà di mettere da parte tutte quelle chat che su WhatsApp interessano poco. In pratica scegliendo per una chat l’opzione “Leggi più tardi”, i messaggi arriveranno senza notifica così da decidere quando e dove leggerli. Quindi senza essere disturbati. Ovviamente non si tratta di una scelta irreversibile. Potranno essere lette in qualsiasi momento e ricollocate alla loro origine.

Questa nuova funzione può risultare utile quando un utente desidera non essere disturbato dai messaggi di alcuni contatti. In questo modo potrà congelarli senza che questi disturbino con notifiche visive un’attività importante e che richiede concentrazione. Potranno poi essere tranquillamente letti su WhatsApp in un secondo momento.

Nella sezione “Leggi più tardi” l’utente sarà accolto da un testo che descrive questa nuova funzione aggiornata e perchè può essere utile. In ogni caso, se non si è interessati, è possibile disattivare questa opzione nelle “Impostazioni della Chat di WhatsApp“.

Sembra essere utile questa chicca introdotta con il nuovo aggiornamento di WhatsApp. Rientra tra quelle azioni che possono aiutare la concentrazione. Sarà interessante utilizzarla insieme ad altri trucchi che aiutano a non farsi distrarre dallo smartphone.

Per gli utenti che non sono beta tester resta solo una potenziale novità con la speranza che venga implementata nel prossimo aggiornamento di WhatsApp.