Iliad

I prossimi mesi saranno decisive per gli utenti di Iliad. Laddove le promesse dovessero essere mantenute, infatti, l’operatore francese potrebbe davvero ingranare una marcia in più e diventare un asset principale nel campo della telefonia nazionale. L’obiettivo di Iliad per questo 2021 è quello di concretizzare il suo impegno anche nel settore della telefonia fissa con le prime tariffe relative alla tecnologia Fibra ottica.

 

Iliad, la grande novità dell’anno: per Giugno ecco la Fibra ottica

Indiscrezioni e rumors lasciano pensare che la presenza di reti per la Fibra Ottica sia sempre di più una realtà a breve termine per gli utenti Iliad. Molti utenti attendono con ansia la presentazione di prime tariffe low cost per la telefonia domestica.

Nelle scorse settimane Iliad ha aperto i canali di colloquio con Open Fiber. La società di Enel e Cassa Depositi e Prestiti sarà decisiva e fondamentale per rendere disponibili le reti Fibra ottica sul territorio. Iliad andrà a seguire quindi la strada di altri provider, tra cui WindTre o Fastweb. Grazie all’accordo con Open Fiber sarà possibile garantire copertura omogenea del territorio nazionale.

Già dalla scorsa estate, poi, la stessa Iliad ha ricevuto l’ok da parte del Ministero per lo Sviluppo Economico per operare nel settore della telefonia domestica. L’autorizzazione rende le tempistiche ancora più prossime. Le voci che si rincorrono in queste settimane danno quasi per certo l’arrivo delle prime tariffe commerciali già nel mese di Giugno. In linea generale, entro la fine della prossima estate sono attese importanti novità a riguardo.