Nelle ultime ore sono stati parecchi gli utenti, possessori di Google Pixel 4A, che in seguito all’update di dicembre hanno lamentato un problema al touch screen, sembrerebbe essere un vero e proprio bug.

Nel dettaglio, il touch screen non riuscirebbe a riconoscere i tocchi con precisione, soprattutto la parte che si trova ai bordi dello schermo. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Google Pixel 4A: dopo l’aggiornamento di dicembre il touch screen non funziona bene

Il colosso di Mountain View è a conoscenza del problema dallo scorso 23 dicembre 2020 e aveva riferito che sarebbe stato risolto con un aggiornamento software. Purtroppo la patch di gennaio non sembra portare migliorie sotto questo punto di vista, per cui sembra che agli utenti toccherà attendere ancora un po’ e, nel frattempo, BigG consiglia due soluzioni temporanee per ovviare a questo odioso bug.

La prima è quella di cercare di cliccare i pulsanti nel punto più lontano dal bordo dello schermo, per fare in modo che il tocco sia riconosciuto con più facilità. La seconda invece è quella di toccare lo schermo con la punta del dito per consentire al dispositivo di riconoscere il tocco. Sembrerebbe inoltre che la parte bassa del display sia più incline a presentare questo bug, che quindi risulta abbastanza fastidioso per chi utilizza la barra di navigazione a tre pulsanti per spostarsi tra le schermate di Android.

Al momento non possiamo fare altro che sperare che il bug in questione venga sistemato il prima possibile, nei prossimi giorni sicuramente sapremo darvi indicazioni più precise, almeno per un ipotetico update del dispositivo.