Netflix: il 2021 propone "Strappare lungo i bordi", "Halston" e "Maid"

Netflix supera ogni confine parlando di serie televisive e film adatti ad adulti e bambini, in ogni lingua e inerenti a qualsiasi tipo di argomento. Proprio per questo, la piattaforma per il 2021 ha pensato di proporre delle nuove serie mai viste prima dando voce anche ad animazioni e fumettisti.

 

Netflix: tra le migliori serie del 2021 vi sono animazioni e non solo

Iniziamo da una novità assoluta proveniente dalla Suburra. Stiamo parlando della serie realizzata da Zerocalcare, che ne è scrittore e direttore. Il 21 dicembre 2020 è giunta la comunicazione su Netflix della sua lavorazione, pertanto arriverà presto sulla piattaforma. Egli ha dichiarato: «Era da tanto tempo che giravo attorno all’animazione, anche divertendomi molto a sperimentare, facendo tutto da solo». E ha aggiunto: «Al tempo stesso, mi sarebbe piaciuto alzare l’asticella, sfruttare di più il mezzo video in termini di regia, di movimento, mantenendo, però, il mio linguaggio e i miei temi e continuando ad avere il controllo totale sulla storia. In questo senso, Netflix mi ha messo in condizione di lavorare in un modo che tiene insieme tutti i piani: libertà assoluta nei contenuti e nei linguaggi, possibilità di collaborare con persone più capaci di me. Speriamo che tempo che esce la serie il mondo esista ancora più o meno come lo conosciamo noi».

Passiamo poi ad Halston, di genere diametralmente opposto, ma soprattutto ad un’ambientazione che nulla ha a che fare con quella precedente. Siamo negli anni ’70 e al centro della scena vi è Roy Halston Frowick. Egli è un fashion designer statunitense dallo stile minimalista, il quale ha raggiunto il successo internazionale di quegli anni. Tra gli altri personaggi scoveremo i suoi amici più cari come Victor Hugo, Andy Warhol, Liza Minnelli e Bianca Jagger. Non sappiamo ancora molto in merito ma sarà possibile vedere la serie Netflix entro il 2021.

Infine la trama della serie TV Maid racconta di una madre sola che inizia a lavorare come domestica per riuscire in qualche modo ad arrivare a fine mese, tra povertà, burocrazia e paura di perdere la casa. Anche in questo caso non sappiamo molto ma giungerà nel corso dell’anno.