consigli-spotify-escape-from-rome

Nel nostro blog, siamo soliti darvi dei consigli su buoni film, prodotti o serie TV. Pertanto oggi, ci piacerebbe consigliarvi alcuni gruppi musicali che potete trovare su Spotify. Essendo ancora non abbastanza conosciuti, non li troverete facilmente, a meno di non conoscerli. Vediamo quali sorprese ci riserva la piattaforma di streaming musicale più famosa del momento.

Spotify, ecco alcuni gruppi sconosciuti che potrete trovare sulla piattaforma

Il primo su cui vorremmo porre l’attenzione si chiama Escape From Rome, ideato e composto da Francesco Paolucci, è attualmente composto da due brani che potrete trovare a questo link. Ve lo presentiamo con le parole dello stesso autore:

Escape from Rome nasce nel 2017 dall’esigenza di trovare una via di fuga dalla realtà. Roma non è solo la città che imprigiona il suo caos e la nostalgia di un’epoca sfumata.Roma è quella parte di te da cui cerchi di fuggire. Con un sintetizzatore, una drum machine, una chitarra e una maschera antigas, escape from Rome ti trascina lentamente in un viaggio onirico alienante, la cui destinazione è inevitabilmente dentro noi stessi.

Veniamo al nostro secondo consiglio. L’album 200.000 steps è stato composto da un gruppo con il nome di Frank Sinutre. Si tratta di musica elettronica dai suoni estremamente gradevoli.

Frank Sinutre è un progetto di musica elettronica nato nel 2011 che utilizza nei live strumenti elettronici autocostruiti come il reactabox (ispirato al celebre reactable consiste in un controller midi a forma di cubo luminoso, con all’interno una webcam ad infrarossi, che funziona leggendo delle immagini su dei cubetti che vengono appoggiati e mossi sul cubo) oltre che strumenti tradizionali (chitarra, vocoder, synth, basso, lap steel guitar etc).

Oltre che su Spotify, potrete trovare la loro musica su YouTube. Ci auguriamo che questi consigli siano di vostro gradimento e torneremo presto con nuovi consigli!