Samsung ha confermato che il Galaxy Unpacked si terrà il prossimo 14 gennaio. Nel corso dell’evento, Samsung presenterà la sua nuova famiglia di smartphone: parliamo della serie SAMSUNG Galaxy S21 che, quest’anno, vedrà una grande novità. Per la prima volta, infatti, uno smartphone che non appartiene alla serie Note supporterà lo stilo.

“Nell’ultimo anno, la tecnologia mobile è stata al centro della vita di tutti i giorni, poiché le persone lavorano da remoto e trascorrono più tempo a casa”, si legge nell’invito di Samsung. “Il veloce passaggio verso un mondo mobile first porta con sé la necessità di dispositivi in ​​grado di trasformare la vita di tutti i giorni in un’esperienza straordinaria”.

Samsung presenterà i nuovi smartphone della serie S21 il 14 gennaio

Proprio come la generazione precedente, anche la serie SAMSUNG Galaxy S21 conterà tre diversi modelli: SAMSUNG Galaxy S21 “standard”, SAMSUNG Galaxy S21 Plus e SAMSUNG Galaxy S21 Ultra.

Se desideri un potente smartphone Samsung, la variante standard è la scelta migliore. Presenterà un SoC aggiornato e sarà il modo più accessibile per ottenere un nuovo top di gamma nella prima metà dell’anno senza “abusare” troppo del tuo portafoglio. Tutte e tre le ammiraglie di questa serie arriveranno con Qualcomm Snapdragon 888 negli Stati Uniti e in altre regioni selezionate, e con Exynos 2100 a livello internazionale. Il Galaxy S21 Plus includerà la maggior parte delle funzionalità premium a un prezzo un po’ più alto, offrendo agli utenti più esigenti una via di mezzo.

Il Galaxy S21 Ultra sarà ovviamente l’opzione più eccessiva sotto ogni punto di vista. Avrebbe senso per gli utenti che desiderano il meglio in assoluto e non badano molto alle spese. Sarà il dispositivo più premium e ricco di funzionalità dell’azienda sudcoreana.

La configurazione della fotocamera sul Galaxy S21 Ultra dovrebbe essere significativamente migliore, con una fotocamera principale da 108 MP di seconda generazione, la stessa fotocamera grandangolare da 12 MP delle altre due varianti, un teleobiettivo 3x e un teleobiettivo “super” ottico 10x. I nuovi teleobiettivi saranno caratterizzati da pixel più grandi del 130% e autofocus a doppio pixel, mentre con il sensore teleobiettivo 10x, Samsung riproporrà la sua funzione di zoom spaziale 100x. Samsung Galaxy S21 Ultra sarà anche l’unico smartphone compatibile con la S Pen.