cellulariCi sono molti cellulari, ormai “antichi“, che potrebbero far davvero comodo al vostro portafogli. Infatti, molti di questi vengono venduti all’asta, dove vari collezionisti sono molto contenti di acquistarli, anche a delle cifre fuori dal normale. Tempo fa, questi device di cui oggi vi parleremo erano davvero molto efficienti, tuttavia, oggi, non sono più utili come prima, e molte persone li dimenticano completamente.

Errore da parte loro, anche perché, come detto sopra, questi device antichi potrebbero valere davvero una fortuna. Ci sono state anche delle situazioni dove, alcuni collezionisti più accaniti, hanno speso delle cifre molto superiori a quelle che si spenderebbero per uno smartphone top di gamma venduto oggi. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

 

 

 

Cellulari antichi che valgono una fortuna: ecco i modelli più venduti

Come detto anche sopra, la rivendita di questi cellulari può giovare davvero molto alle nostre tasche. Tuttavia, è cosa buona e giusta tenere in considerazione due particolari fondamentali: il primo è verificare se i modelli che abbiamo sono interessanti per i collezionisti, il secondo è tenere conto del loro stato di usura.

Di fatto, per i collezionisti ci sono alcuni modelli che potrebbero attirarli molto, altri invece che non gli arrecano il minimo interesse. Proprio per questo motivo, abbiamo ritenuto opportuno stilare una lista, dove sono elencati gli oggetti migliori da acquistare o da vendere. Ecco di seguito i cellulari antichi più venduti nel mondo delle aste:

  • Nokia 3310;
  • Mobira Senator;
  • Ericsson T28;
  • Apple iPhone 2G;
  • Motorola StarTAC;
  • Nokia 9000 Communicator;
  • Motorola Razr V3;
  • Nokia 8810.