Se le attuali restrizioni anti-Covid ti costringono a restare a casa e sei un po’ annoiato, che ne dici di impegnare parte del tuo tempo per realizzare un origami della simpatica mascotte di Google? Non solo è un’attività rilassante e divertente, ma potresti anche mostrare la tua creazione ai tuoi amici e, da buon utente Android, sfoggiare il simbolo del sistema operativo di Google nella tua stanza.

Origami, scopri come costruire la mascotte di Google in pochi passi!

Non sai cosa sia un origami? Lascia che te lo spieghi brevemente, prima di procedere con il tutorial su come realizzare la mascotte di Google.

Con “origami” si intende sia l’arte di piegare la carta che l’oggetto che ne deriva. In genere, si parte da un foglio quadrato, con facce che possono essere di colore differente e continua senza necessariamente fare tagli alla carta. Esistono diversi tipi di pieghe, come quella a valle, ottenuta piegando il lembo del foglio in modo che formi un avvallamento; o la piega a monte, ottenuta piegando il lembo del foglio in modo che la piega così ottenuta formi uno spigolo. Così come esistono diverse forme di base dalla quale partire per poi arrivare a realizzare la figura finale, come quella ad aquilone, a pesce, quadrata, a fiore e a busta.

Detto ciò, passiamo al come realizzare l’origami della mascotte Android. Sull’account Twitter degli sviluppatori Android è stato pubblicato un video tutorial in cui viene mostrato passo per passo come realizzare questo origami. A ciò, Google ha reso aggiunto un file PDF contenente le istruzioni necessarie. Ci sono 30 passaggi da seguire, ognuno con una descrizione e un’illustrazione. Se le istruzioni sono poco chiare, ecco il video tutorial da cui prendere spunto!