incentivi auto 2021 auto elettriche

Un tema sicuramente caldo in questi ultimi anni sono state senza dubbio le auto elettriche, i veicoli di nuove generazione, hanno un po’ spiazzato tutti in quanto pur arrivando in silenzio e in punta di piedi, hanno saputo conquistare molti utenti convincendoli all’acquisto dei motori ad elettroni.

Ovviamente, trattandosi comunque di prodotti nuovi, in molti si sono posti numerosi domande, soprattutto in merito ad affidabilità, efficienza e sicurezza, con ovviamente le batterie prime indiziate di varie analisi per capire se veramente si tratta di veicoli sicuri o meno.

Possono esplodere ?

Ovviamente la domanda regina riguarda la possibilità di esplosione delle autovetture, al loro interno infatti, è presente una batteria che nei propri meandri nasconde sostanze chimicamente attive, dagli ioni di litio fino all’elettrolita che consente il passaggio di ioni, tutte sostanze che nelle condizioni sbagliate possono effettivamente portare ad un’esplosione.

Ebbene questa condizioni ci sono, sono difficili da far verificare ma può succedere, le batterie infatti sono formate da spessi strati costruiti appositamente per isolare gli elementi all’interno dall’esterno e proteggere il tutto da reazioni spontanee e dannose, ciononostante però in caso di incidenti molto violenti, perfino questo durissimo involucro può lacerarsi e far mescolare in modo anomalo il contenuto fino a portare ad un’esplosione, risultato ottenibile anche a causa di un errore di fabbricazione, evento rarissimo ma comunque possibile.

Le auto elettriche dunque possono esplodere, ma solo in condizioni anomale e comunque difficilmente verificabili, se dunque siete in possesso di un di queste vetture, dormite tranquilli, non andrà a fuoco improvvisamente.