Android Auto

Come abbiamo potuto vedere anche nelle ultime settimane settimane, grazie anche alla nuova politica di Google, Android Auto si sta aggiornando praticamente giorno dopo giorno. Oltre a provvidenziali risoluzioni di fastidiosi bug e miglioramenti dal punto di vista tecnico, ci sono anche le aggiunte varie di update e nuove funzioni. Per esempio, ieri, è stato lanciato Android for Cars App Library.

 

 

Android Auto: a breve l’esperienza con il sistema di infotainment cambierà radicalmente

Il suddetto si tratta di un pacchetto, attualmente in versione Beta, che è destinato principalmente agli sviluppatori e che presto cambierà in maniera radicale l’esperienza che abbiamo con Android Auto. Vari sono i lati che subiranno il cambiamento, tra questi sicuramente l’esperienza di navigazione, con gli sviluppatori che avranno l’opportunità di adattare le app di terze parti per il viaggio turn-by-by, la localizzazione dei parcheggi o di colonnine di ricarica per i veicoli elettrici.

È inutile dire che è presto per parlare di “completa rivoluzione”, in questo caso siamo davvero solo all’inizio. Ora, il Google Play Store ha il compito di riempirsi di app di navigazione compatibili con Android Auto, e questo può essere visto già come un grande segno di apertura. In base all’impegno degli sviluppatori, potremo vedere app pubbliche che funzionano efficientemente sul sistema di infotainment tra qualche mese.

Nel caso in cui vogliate provare le nuove app di navigazione, è comunque possibile farlo a breve. Questo perché potranno essere pubblicate sul Play Store sotto forma di Beta su richiesta, e il colosso di Mountain View metterà a disposizione gli strumenti di test a tutti gli utenti.