Il comparto fotografico è sicuramente uno dei punti forti sul quale tutte le principali aziende produttrici di smartphone lavorano per proporre agli utenti soluzioni di qualità. La fotocamera degli smartphone è stata infatti protagonista di un’evoluzione non indifferente che negli ultimi tempi ha portato alla creazione di sensori da più di 100 megapixel. Xiaomi, ad esempio, ha recentemente inserito nei suoi dispositivi un sensore da ben 108 megapixel, ma Samsung a quanto pare potrebbe superare in maniera spiazzante il traguardo raggiunto. Un documento mostra, appunto, la probabile intenzione di Samsung di dar vita a uno smartphone con sensore da 600 megapixel. 

Samsung: i prossimi smartphone potrebbero ospitare un sensore da 600 megapixel!

 

A rendere nota la probabile futura creazione di Samsung è un tweet del leaker Ice Universe, secondo il quale in futuro il colosso potrebbe dotare i suoi smartphone di un comparto fotografico costituito da un sensore da 600 megapixel.

La notizia non è del tutto nuova poiché alcune indiscrezioni a riguardo erano già emerse nei mesi scorsi ma stando alle informazioni più recenti l’azienda potrebbe essere nuovamente a lavoro su tale progetto. Nonostante ciò restano ancora privi di risposta alcuni dubbi relativi alle soluzioni che Samsung potrebbe adottare per far fronte ai problemi che le dimensioni di un sensore di tale portata potrebbe creare.

E’ comunque certo che la nuova tecnologia non arriverà in tempi brevi e che Samsung potrebbe raggiungere il suo obiettivo passo dopo passo facendo ricorso a sensori sempre più importanti. Nel 2021, infatti, potrebbero arrivare dispositivi nei quali sarà presente un sensore da 192 megapixel.