IPTV Gratis Italia

L’anno televisivo si chiude nel migliore dei modi in casa Sky. La piattaforma satellitare da qui al 31 Dicembre proporrà una serie di grandi eventi per tutti i suoi clienti con esclusive che prevedono la Serie A, la Premier League, Champions League e Formula 1. In maniera automatica, la ricchezza dei palinsesti di Sky per la fine del 2020 favorirà anche la diffusione del sistema IPTV per lo streaming.

 

IPTV, rischi e truffe per chi si affida allo streaming illegale

Se già nel passato in Italia hanno avuto grande successo i cosiddetti dispositivi “pezzotti”, da alcuni mesi gli utenti stanno familiarizzando con i canali VPN. Utilizzando le conversazioni di WhatsApp e di Telegram, tanti individui riescono ad accedere ad alcuni link e ad alcuni siti che garantiscono la visione delle migliori esclusive Sky con costo quasi azzerato. 

Utilizzare uno dei sistemi IPTV ha sicuramente importanti vantaggi per quanto concerne i risparmi mensili. Tuttavia, gli utenti si espongono ad una serie di rischi, a partire dalle truffe. Dato che lo streaming illegale è promosso da malintenzionati e cybercriminali della rete, il rischio di pagare per un servizio del tutto assente è più che reale. In alcuni casi, quindi, l’IPTV si trasforma in una vera e propria perdita di soldi.

Attenzione poi alle sanzioni che sono previste proprio per chi si avvale dell’IPTV per guardare Sky. In Italia, lo streaming illegale per le tv a pagamento è punito con una sanzione amministrativa con valore massimo vicino ai 30mila euro. Per i casi reiterati previsto anche il carcere da sei mesi a tre anni.